ISCRIVITI

Evento

Corso di permacultura di 72 h con Rhamis Kent

Agricoltura
apr4

Dal sabato 04 aprile 2020 ore 09:00

al lunedì 13 aprile 2020 ore 19:00

Corso Moncalieri 18 10131 Torino
(Casa dell'Ambiente)
Suggerito da

Andrea Degl'Innocenti

La permacultura è una scienza della terra interdisciplinare con potenziali ramificazioni positivistiche, integrate e globali. Fondata su basi etiche, insegna a progettare insediamenti umani sostenibili, e preservare e promuovere i sistemi naturali.

Permanent Agriculture nasce concettualmente con Franklin Hiram King intorno al 1910 per esprimere le condizioni di un sistema agricolo che si può sostenere per un tempo illimitato.

Con Bill Mollison e David Holmgren, negli anni settanta, si sperimenta un’ulteriore sintesi e una contrazione in “perma-culture”, segno di un lungo percorso di studi e azioni, composti nel capolavoro fondativo "Permaculture, A Designers’ Manual".

Il ‘Permaculture Design Certificate’ è un corso intensivo riconosciuto a livello internazionale che abbraccia aspetti della progettazione e gestione consapevole di insediamenti sostenibili, ovvero ecosistemi coltivati nei diversi climi, spaziando dai principi e metodi di progettazione alla comprensione dei pattern naturali, passando per fattori climatici, acqua, suolo, movimenti terra, tecniche e strategie per tipologia di clima, acquacoltura, fino a considerazioni di ordine sociale, giuridico ed economico.

Programma:
Permaculture Design Certificate course
4 - 20 aprile
Rhamis Kent e Tiziana Tursi (traduzione simultanea)
Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino.

Sabato 4 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Permacultura
Ore 9-13 con intervallo
Presentazione del corso; definizione di Permacultura e argomentazione della necessità di un tale sistema di progettazione. Etica e principi della Permacultura
Ore 15-18, con intervallo
(Continua) Etica e principi della Permacultura.

Domenica 5 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Concetti ed elementi della progettazione
Ore 9-13 con intervallo
Tradizione, cultura e sistemi di credenze. Principi della Vita e leggi della Natura. Metodi di progettazione, risorse, prodotti, cicli, reti trofiche, crescita. Complessità, connessioni, ordine e caos, funzioni permesse e funzioni forzate. Progettazione funzionale, analisi, osservare e dedurre dalla natura. Progettazione dei settori, pendenze, punti chiave, angolazione ed esposizione. Zone e loro posizionamento. Come progettare le zone 1, 2, 3, 4, e 5. Assemblaggio casuale degli elementi interconnessi. Successione, evoluzione, stabilità e mantenimento.
Ore 15-18, con intervallo
(Continua) Mappe, cartine e disegni, mappe in scala, proiezioni di mappe, piante e fotogrammetrie, illustrazioni, attrezzature ed equipaggiamento.

Lunedì 6 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Comprensione dei pattern
Ore 9-13 con intervallo
Geometria in Natura; pattern geometrici in natura nel tempo. L’effetto margine. Forme dei pattern in natura; modello generale. Macro e micro pattern universali, matrici e strategie di compattamento e complessazione. Applicazione dei pattern in progettazione, effetto margine e condizioni di margine, armoniche e geometrie di margine. Compatibilità e incompatibilità di componenti e confini. Pattern di flusso, flusso libero, spirali, dimensioni e potenziali.
Ore 15-18, con intervallo
Ramificazione e relativi effetti, gerarchizzazione delle ramificazioni. Ordini, dimensioni e classificazione degli eventi, tempo e relatività. Il mondo come tassellamento di eventi, applicazione dei pattern. Eventi, fenomeni toroidali ed i cinque sensi. Riconoscimento dei pattern, consociazioni e gilde.

Martedì 7 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Fattori Climatici
Ore 9-13 con intervallo
Clima tropicale, temperato, freddo, arido e loro varianti. Pattern nei sistemi meteorologici globali, gli ingranaggi dell’atmosfera. Profili del paesaggio arido. Effetti della morfologia del paesaggio. Latitudine e altitudine. Precipitazioni atmosferiche, radiazione e vento.
Ore 15-18, con intervallo
Processi atmosferici, biosfera, atmosfera, gas planetari, effetto serra, ciclo del carbonio. Riscaldamento globale, radiazione, ciclo CFC, circolazione atmosferica, troposfera, temperature planetarie, glaciazioni. Effetti climatici: la scala Beaufort, stagionalità e venti dominanti, frangivento, cicloni, tornado, tempeste di fuoco ed effetti della morfologia del paesaggio.

Mercoledì 8 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Alberi e transazioni energetiche
Ore 9-13 con intervallo
Definizione di bosco e la biomassa di un albero. Temperatura, vento, precipitazioni totali, effetti sulla neve e sull’acqua di disgelo. Interazione tra radici, minerali e pioggia. Implicazioni per la progettazione. Quali sono gli effetti e le funzioni degli alberi? Saper leggere il paesaggio, effetti del vento, assorbimento, compressione e turbolenza. Effetti margine. Evaporazione, condensazione ed altri scambi gassosi. Scambi nucleici e ionici. Alberi vs. specie erbacee e ciclo del carbonio.
Ore 15-18, con intervallo
Mitigazione e modificazioni climatiche; acqua di disgelo ed energia intrappolata. Intercettazione della pioggia e precipitazione sottochioma. Impianto, gestione e utilizzo degli alberi; analisi e progettazione; schemi di piantumazione. Prodotti forestali legnosi e non; produzione e selezione per il vivaio. Stabilizzazione del sistema; preparazione del terreno, sistemi di irrigazione, alimenti, foraggio e gestione del legname, raccolta e trasformazione. I diversi tipi di foresta; realizzazione di un foresta alimentare. Realizzazione di un vivaio per la collezione di sementi e stock di piante a terra.

Giovedì 9 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Acqua
Ore 9-13 con intervallo
Brainstorming: cosa possiamo fare con l’acqua? Come può essere un fattore limitante? Proprietà chimiche e strutturali dell’acqua; il ciclo dell’acqua; accumulo nel suolo; captazione e infiltrazione; calcolo del fabbisogno idrico. Selezione e costruzione di cisterne. Pompaggio e rete idrica. Bacini idrici e formula per la raccolta. Bacini urbani, rurali e artificiali. Perdite per evaporazione. Fosse di infiltrazione. Sistemi di irrigazione appropriati. Utilizzo e trattamento delle acque reflue; sistemi di depurazione.
Ore 15-18, con intervallo
Opere in terra per l’accumulo e la conservazione dell’acqua; raccolta dell’acqua piovana. Sistemi biologici di depurazione dell’acqua. Progettazione del sistema irriguo e gravità. Riduzione del consumo idrico nei sistemi di scarico delle acque reflue. L’acqua nella progettazione.

Venerdì 10 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Suolo
Ore 9-13 con intervallo
Suolo e salute; breve analisi delle funzioni del suolo. Processi di formazione del suolo. Uso del suolo. Topsoil (strato di terra superficiale). Diversità e biodiversità dei suoli; biota nel suolo. Scambi gassosi e cicli. L'inquinamento del suolo, rigenerazione e tecniche agronomiche. Effetti delle radiazioni sul suolo. Struttura e tessitura del suolo.
Ore 15-18, con intervallo
pH, contenuto di sostanza organica e di nutrienti primari. Struttura del suolo e relativi biota, contenuto idrico e roccia madre. Leguminose come azotofissatori e il fosfato. Specie vegetali come indicatori biologici della carenza di minerali e funzione di accumulo. Suoli difficoltosi. Applicare i pattern nelle colture e accelerare la creazione di suolo tramite la pratica della non lavorazione. Il compostaggio come metodo semplice per creare humus. L'erosione del suolo e rigenerazione. Come avviare la lombricoltura. Preparazione e utilizzo del compost tea. Soluzioni ingegneristiche.

Sabato 11 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Acquacoltura
Ore 9-13:30, con intervallo
Elencazione di tutti i possibili scenari in cui praticare l’acquacoltura. Zone umide nel mondo e sistemi di acquacoltura. Zone umide: bacini, stagni, zone palustri e zone intertidali; zone umide artificiali: canali, fossati, terrazzamenti e chinampas. Acquacoltura occidentale vs. quella asiatica. La produzione di biocarburanti da alghe. Coltivazione del riso con l’ausilio dell’avifauna acquatica. Progettazione in acquacoltura. Selezione di specie animali e vegetali adatte: specie autoctone ed esotiche. Progettazione e costruzione di un sistema acquacolturale. Requisiti per una policoltura integrata. Considerazioni energetiche. Pattern. Capacità di carico del suolo. Strutture di supporto. Disponibilità di acqua. La qualità dell'acqua. Vegetazione di supporto. Strumenti e macchinari. Gestione del sistema. Ossigenazione. Nutrienti. Produzione, raccolta, riutilizzo degli scarti.
Ore 15-18:30, con intervallo
Movimenti terra e risorse del suolo
Movimenti terra: cenni storici, applicazioni e pianificazione. Risorse del terreno. Scavi per fini estrattivi o agricoli; applicazioni moderne, macchine e attrezzature. Sistemazioni del terreno che richiedono poca energia/tecnologia. Suolo e pendenza. Come pianificare gli interventi. Rivegetare dopo i lavori di movimento terra. Tipi di movimenti terra, strutture in terra e le risorse del terreno. Come costruire dighe, fosse di infiltrazione, terrapieni, terrazzamenti, strade e canali di scolo. Funzionamento delle livelle di base e misurazione della pendenza. Utilizzare la macchina adatta a seconda del lavoro; strumenti di rilevamento (archipendolo, diversi tipi di livelle, teodoliti, distanziometri elettronici). Determinare il punto chiave. Canali di diversione; fossi di colatura; opere di sfioro.

Domenica 12 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Climi tropicali umidi, climi freddi e strategie per i climi aridi
Ore 9-13:30, con intervallo
Tipi climatici. Caratteristiche dei tropici umidi; climi tropicali: umidi, Monsonici, della Savana. Caratteristiche dei suoli tropicali e strategie. Foreste, manti erbosi, zone estuariali. Strategie di progettazione per i tropici umidi; pacciamatura e colture di copertura. Terraforming: terrazzamenti, fosse di infiltrazione, lavorazione a buche. Stabilizzazione della costa nei climi tropicali umidi e fasce frangivento; oasi.
Ore 15-18:30, con intervallo
Elementi dei climi aridi; caratteristiche del paesaggio; caratteristiche delle specie vegetali e animali. Precipitazioni e tecniche di infiltrazione. Tipologie di impianto. Temperatura dell’aria e temperature diurne elevate del suolo. Caratteristiche del suolo. Strategie chiave nei climi aridi. Fosse di infiltrazione. Rimboschimento. Pacciamatura e colture di copertura. Raccolta dell’acqua in terre aride e tecnologia. Terraforming: terrazzamenti, fosse di infiltrazione, lavorazione a buche. Stabilizzazione della costa nei climi aridi e fasce frangivento. Oasi.

Lunedì 13 aprile - Casa dell’Ambiente, Corso Moncalieri 18, Torino
Le strategie di una nazione globale alternativa
Ore 9-13, con intervallo
Le strutture invisibili. Una nazione globale alternativa. Giusto Impiego. Organizzazione di un gruppo di permacultura a livello locale e di una rete di lavoro. Orti sociali; aziende agricole urbane. Strategie urbane e accesso alla terra. Sistema LETS, moneta alternativa, organizzazione bioregionale, sviluppo di un piccolo insediamento. Investimenti etici. Lavorare in culture diverse.
Ore 15-18, con intervallo
Esercizio: presentazione di un progetto di un sito reale. Progettazione in gruppo degli studenti. Informazioni sul diploma e Accademia di Permacultura; Consegna dell’attestato di partecipazione e dichiarazioni conclusive degli studenti.
Ore 19 FESTEGGIAMENTI

NOTA BENE

Il corso NON è residenziale per cui vitto e alloggio NON sono inclusi nel costo di euro 590,00. Per coloro che si iscriveranno entro il 14 febbraio 2020 la quota di partecipazione sarà di euro 490,00, mentre entro l’8 marzo 2020 sarà di euro 540,00.
Solo i primi 40 iscritti avranno la possibilità di usufruire del servizio di traduzione simultanea in cuffia.
Al momento stiamo lavorando per stipulare delle convenzioni con hotel e ristoranti della zona per far sì che tutti gli studenti possano beneficiare di prezzi agevolati.

Per prenotazioni e/o maggiori informazioni siete pregati di scrivere a info@mediperlab.com

Per migliorare la tua esperienza sul sito, utilizziamo i cookies. OK